lunedì 19 dicembre 2011

Film 346 - Harry Potter e la pietra filosofale

A casa forzatamente a riposo per curare la polmonite, ho dovuto cercare rimedio alla noia in ciò che sapevo mi avrebbe distratto con piacere.


Film 346: "Harry Potter e la pietra filosofale" (2001) di Chris Columbus
Visto: dal computer di casa
Lingua: italiano
Compagnia: nessuno
Pensieri: Il primo e più magico capitolo della saga potteriana che, rivisto oggi, sembra più che altro un filmetto per ragazzini. I protagonisti bambini e le tematiche ancora così 'all'acqua di rose' indirizzano questa pellicola più facilmente ad un pubblico di età inferiore ai 15 anni.
Quando uscì al cinema (avevo 14 anni) ricordo che sembrasse la trasposizione perfettamente magica di un libro affascinante. Rivisto oggi con esattamente 10 anni di più sulle spalle, non posso che rammentare il piacere di un tempo e conservare un personalissimo ricordo di quello che "Harry Potter and the Sorcerer's Stone" ha significato per me. Però, ammetto, non vedevo l'ora di rivedere i capitoli più recenti.
Film 166 - Harry Potter e la pietra filosofale
Consigli: E' d'obbligo passare per questa pellicola se si vogliono ripercorrere le avventure di Harry. E poi, come molti film del regista Columbus ("Mamma, ho perso l'aereo", "Mamma, ho riperso l'aereo: mi sono smarrito a New York", "Mrs. Doubtfire - Mammo per sempre"), sono sempre piacevoli da riguardare.
Parola chiave: Raptor.

Trailer

Ric