giovedì 29 giugno 2017

Film 1381 - Libere, disobbedienti, innamorate

Domenica di lavoro al Cinema Galliera, al secondo spettacolo del pomeriggio ho deciso di intrufolarmi in sala per vedere questa pellicola da cui ero particolarmente incuriosito.

Film 1381: "Libere, disobbedienti, innamorate" (2016) di Maysaloun Hamoud
Visto: al cinema
Lingua: italiano, arabo
Compagnia: nessuno
Pensieri: L'ho trovato un film molto interessante e coinvolgente, per quanto non perfetto. Offre una prospettiva inedita per noi occidentali, soprattutto per quelli come me abituati a pellicole o prodotti certamente più mainstream. Basta lasciarsi trascinare dalla storia, il racconto di tre ragazze palestinesi che condividono un appartamento a Tel Aviv, per andare alla scoperta di un mondo diverso dal nostro - che ad alcuni spaventa pure - eppure per nulla differente.
"Libere, disobbedienti, innamorate" di brutto ha solo il titolo italiano, una di quelle trovate insensate della distribuzione nostrana che gioca a rincorrere il pubblico pubblicizzando le proprie opere già a partire dalla titolazione. Non fatevi trarre in inganno dai tre aggettivi, sono un modo furbetto ma sciatto di connotare un prodotto che è sicuramente molto altro rispetto a quello che vorrebbero suggerirci.
Mouna Hawa, Sana Jammelieh e Shaden Kanboura sono tre protagoniste intense e molto brave, ognuna capace di raccontare la storia del proprio personaggio in maniera incisiva e molto umana, tanto che è impossibile non affezionarsi alle ragazze e alle loro vicende. Si tifa per i loro successi, le conquiste e si spera anche loro possano trovare quella realizzazione e affermazione di sé che stanno cercando.
Insomma, "Bar Bahar" è una bella pellicola, una piccola sorpresa indipendente che mi ha lasciato molto soddisfatto; un po' me lo aspettavo, un po' ci speravo. Meglio così.
Cast: Mouna Hawa, Sana Jammelieh, Shaden Kanboura, Mahmud Shalaby, Henry Andrawes.
Box Office: 426.000 €
Consigli: Bel film, non facile, che ci racconta un contesto forse ai più non troppo familiare. Vale la pena di dare a questo prodotto una possibilità, sono sicuro non lascerà delusi.
Parola chiave: Relazioni.

Ti è piaciuto? ACQUISTALO QUI

Trailer
#HollywoodCiak
Bengi